LUCE SUL CAMMINO – 1 novembre 2020

31 Ottobre 2020
Dalle letture della domenica

Dopo queste cose vidi: ecco, una moltitudine immensa, che nessuno poteva contare, di ogni nazione, tribù, popolo e lingua. Tutti stavano in piedi davanti al trono e davanti all’Agnello, avvolti in vesti candide, e tenevano rami di palma nelle loro mani. (Apocalisse 7,9)

Una Parola che tocca la vita…

Un popolo che si dimenticasse dei suoi antenati e dei suoi “eroi” sarebbe un popolo senza futuro. La memoria grata di quanti ci hanno preceduto e ci hanno mostrato una vita pienamente realizzata è lo stimolo per seguirne i passi e raccogliere la loro eredità. Questo sono i santi. Persone comuni, che hanno saputo fare spazio all’amore di Dio, al punto che la loro vita è diventata trasparente: nella loro povertà è brillata la ricchezza luminosa di Dio, che illumina il cammino di ogni credente. La promessa è davvero per tutti, perché ciascuno è amato da Dio in maniera unica e personale.

…e diventa preghiera

Signore, nei santi tu ci hai mostrato la straordinaria ricchezza del tuo amore. Donami il coraggio di aprire il mio cuore alla tua grazia, perché in ciò che vivo io possa portare un raggio della tua luce e illuminare i miei fratelli che vivono nelle tenebre e nella paura.

Preghiamo per i nostri defunti

29 Ottobre 2020

Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, non sarà possibile ritrovarsi insieme nei Cimiteri della nostra UP, per pregare in suffragio dei nostri fratelli e sorelle defunti. La Chiesa ci chiede comunque di dedicare un tempo di preghiera per i defunti, come segno della nostra gratitudine per loro e della comunione dei Santi in Cristo. Le celebrazioni saranno pertanto riprogrammate negli orari e nei luoghi, in modo da permettere una partecipazione sicura.

Domenica 1 novembre

Nel pomeriggio del 1° novembre, alle ore 15:30, celebreremo una liturgia di suffragio per i defunti in tutte le chiese parrocchiali dell’UP (Centro, Borgo, Ferrazze, Marcellise, Mambrotta). Al termine della celebrazione, solo i sacerdoti si recheranno presso i cimiteri per un breve momento di preghiera e per la benedizione delle tombe dei fedeli.

Lunedì 2 novembre

Nel giorno della Commemorazione di tutti i fedeli defunti, celebreremo le Messe in tutte le chiese parrocchiali:

  • ore 8:30, Cristo Risorto
  • ore 15:30, Ferrazze, Marcellise, Mambrotta
  • ore 18:30, San Martino Vescovo
Nel mese di novembre

A partire da lunedì 9 novembre, saranno celebrate le Messe di suffragio per i defunti nelle chiese parrocchiali:

  • il lunedì, alle ore 18:30, a S. Martino Vescovo
  • il mercoledì, alle 15:30, a Ferrazze
  • il venerdì, alle 15:00, a Marcellise e a Mambrotta

 

Materiale da scaricare:

NOI5. Visita al Vescovado di Verona

29 Ottobre 2020

Prosegue l’iniziativa del Circolo NOI5 San Martino – APS, che permette di visitare alcuni luoghi di Verona, ricchi di storia, arte e spiritualità. La prossima destinazione sarà il Vescovado di Verona, l’edificio che sorge accanto alla Cattedrale e che ospita da secoli la residenza del Vescovo di Verona e, oggi, gli uffici di Curia. Essendo una residenza privata, è abbastanza rara la possibilità di visitare questi luoghi, che saranno aperti per noi.

La visita sarà sabato 7 novembre prossimo, con partenza alle ore 9:30 dal cortile della parrocchia del Centro.

Come sempre, la visita è gratuita. Chiediamo a chi fosse interessato di iscriversi, telefonando alle segreterie delle canoniche del Centro e del Borgo, indicando la disponibilità dell’auto. In questo modo possiamo organizzare al meglio i trasporti.

QuiSanMartino – Ottobre 2020

28 Ottobre 2020

È uscito in questi giorni l’ultimo numero della rivista QuiSanMartino (ottobre 2020). Gli articoli di questo numero cercano di raccontare alcune esperienze di ripartenza. Negli ultimi mesi estivi e a settembre, le nostre parrocchie si sono attivate per organizzare (in tutta sicurezza) alcune semplici attività. La speranza e l’augurio e che ci facciano riscoprire la bellezza di un cammino fatto insieme. Buona lettura!

La rivista sarà distribuita in questi giorni secondo le solite modalità. Chi non lo ricevesse a casa, troverà alcune copie a disposizione presso le nostre chiese.

CLICCANDO QUI, potete scaricare una breve anteprima.

LUCE SUL CAMMINO – 25 ottobre 2020

24 Ottobre 2020
Dalle letture della domenica

Gesù gli rispose: «Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente. Questo è il grande e primo comandamento. Il secondo poi è simile a quello: Amerai il tuo prossimo come te stesso. Da questi due comandamenti dipendono tutta la Legge e i Profeti». (Matteo 22,37-40)

Una Parola che tocca la vita…

Un maestro saggio sa che le regole sono importanti. Se ben dosate, aiutano a custodire il bene e a crescere nella verità. Poco alla volta, però, le regole diventano strette e insopportabili: esse rivelano la nostra incapacità di viverle e ci pungono nel nostro desiderio di libertà. Anche per questo, Gesù sintetizza le numerose regole in una regola, che ci indica una direzione e un senso. Così Dio ci ricorda che si fida di noi e non si aspetta che siamo esecutori, ma figli capaci di incarnare il suo amore con generosità e fantasia.

…e diventa preghiera

Signore, davanti a te mi sento bambino: a volte vorrei che mi dicessi con precisione cosa devo e cosa non devo fare. Ma tu mi sorprendi e mi doni la libertà di vivere nella mia vita il comandamento dell’amore. Donami la grazia di sentirti vicino e di sentirmi amato da te, perché possa testimoniarti e annunciarti con gioia e pazienza.

LUCE SUL CAMMINO – 18 ottobre 2020

17 Ottobre 2020
Dalle letture della domenica

Ma Gesù, conoscendo la loro malizia, rispose: «Ipocriti, perché volete mettermi alla prova? Mostratemi la moneta del tributo». Ed essi gli presentarono un denaro. Egli domandò loro: «Questa immagine e l’iscrizione, di chi sono?». Gli risposero: «Di Cesare». Allora disse loro: «Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio». (Matteo 22,18-20)

Una Parola che tocca la vita…

Il nostro agire e il nostro pensare sono l’immagine di colui da cui prendiamo vita. L’immagine di Cesare, che spesso riconosciamo impressa anche nel nostro cuore, rivela che noi obbediamo alla logica del potere, che domina, divide e rende schiavi. L’immagine di Dio, invece, donata all’uomo fin dalla sua creazione, rivela che siamo fatti per una logica di amore, di dono e di libertà. Gesù ci indica il primo passo: riconoscere a chi diamo ascolto, per iniziare un cammino di purificazione; e ritrovare la gioia di essere figli.

…e diventa preghiera

Signore, tu mi hai creato a tua immagine. In me vive la tua stessa vita. Ti ringrazio per questo grande dono e ti chiedo di insegnarmi a custodirlo, perché ogni mio pensiero, ogni mio gesto, ogni mia parola riveli al mondo il tuo amore.

SPECIALE CATECHISMO

9 Ottobre 2020

Aggiornamento (28 ottobre 2020)

Vista la situazione attuale, che ci chiede di muoverci con estrema cautela, tutte le attività di catechismo (di elementari e medie) sono sospese. Valuteremo nei prossimi giorni le modalità più opportune per restare in contatto con le famiglie e con i bambini e ragazzi. Affidiamo questo tempo al Signore, perché ci doni uno sguardo profetico, capace di leggere la sua presenza nella nostra storia.


In queste settimane, la nostra UP si sta organizzando per riprendere le attività di catechismo, garantendo il rispetto delle norme anti-covid. Per coinvolgere le famiglie dei bambini e dei ragazzi in questo percorso, nel mese di ottobre proponiamo alcuni incontri informativi e formativi per i genitori. Di seguito il calendario.

  • venerdì 9 ottobre: genitori di 3a elementare;
  • mercoledì 14 ottobre: genitori di 4a elementare;
  • venerdì 16 ottobre: genitori di 5a elementare;
  • lunedì 19 ottobre: genitori di 1a media;
  • martedì 20 ottobre: genitori di 2a media;
  • mercoledì 21 ottobre: genitori degli adolescenti (1a-4a superiore).

Tutti gli incontri si svolgeranno presso la Chiesa di San Martino Vescovo, con inizio alle ore 20:45. Per l’accesso alla chiesa è obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

È già possibile effettuare l’iscrizione del proprio figlio al catechismo per l’anno 2020/2021 (solo per elementari e medie). Quest’anno, per evitare assembramenti nella sera delle riunioni, l’iscrizione va fatta on-line, CLICCANDO QUI.

L’iscrizione sarà accettata solamente presentando anche il patto di corresponsabilità reciproca fra i genitori e la parrocchia. Il modulo può essere scaricato e stampato CLICCANDO QUI. Andrà poi firmato e consegnato in parrocchia.

Per ogni dubbio o per richiedere ulteriori informazioni, invitiamo a partecipare alle riunioni.

NOI5. I tesori nascosti di Verona

5 Ottobre 2020

Il Circolo NOI5 San Martino – APS, in collaborazione con l’Unità Pastorale di San Martino Buon Albergo, propone un ciclo di visite guidate ad alcuni tesori nascosti di Verona. La nostra città è davvero ricca di chiese, che sanno unire alla bellezza artistica e all’interesse storico-culturale una straordinaria testimonianza di fede e di spiritualità. Spesso si tratta di tesori nascosti, perché chiusi al pubblico oppure poco conosciuti. Le visite proposte dal Circolo NOI5 sono quindi un’occasione ghiotta, da non farsi scappare.

Questo primo ciclo prevede tre uscite:

  • domenica 11 ottobre (partenza alle ore 14:30) visiteremo le chiese di Santa Maria in Organo, Santo Stefano e San Giovanni in Valle;
  • sabato 7 novembre (partenza alle ore 9:30) visiteremo il Vescovado di Verona e i suoi dintorni;
  • domenica 6 dicembre (partenza alle ore 14;30) visiteremo la chiesa dei Santi Nazaro e Celso e la chiesa della Casa Madre delle Suore Orsoline, con il grande mosaico di p. Marko Rupnik.

Tutte le visite sono gratuite, ma per partecipare è necessario iscriversi, telefonando presso le segreterie delle canoniche del Centro e del Borgo. Chiediamo la cortesia di indicare se si ha a disposizione l’auto, in modo da organizzare al meglio i trasporti e facilitare chi ne fosse sprovvisto.

LUCE SUL CAMMINO – 4 ottobre 2020

3 Ottobre 2020
Vite - Vitys vinifera - Speciali - Vite - Speciali sul giardinaggio
Dalle letture della domenica

E Gesù disse loro: «Non avete mai letto nelle Scritture: “La pietra che i costruttori hanno scartato è diventata la pietra d’angolo; questo è stato fatto dal Signore ed è una meraviglia ai nostri occhi”? Perciò io vi dico: a voi sarà tolto il regno di Dio e sarà dato a un popolo che ne produca i frutti. (Matteo 21,42-43)

Una Parola che tocca la vita…

Dobbiamo ammetterlo. È abbastanza facile riconoscerci nei contadini malvagi della parabola: pur di salvarci, non esitiamo a “uccidere” tutti coloro che si frappongono ai nostri piani. Gesù offre a noi una parola chiara, che ci invita con forza alla conversione. E ci regala una promessa: sta già nascendo un popolo nuovo, che nell’accoglienza dello Spirito e nell’ascolto della sua Parola, saprà produrre frutti di vita eterna. Di questo popolo anche noi possiamo fare parte!

…e diventa preghiera

O Padre, la vigna che hai piantato siamo noi, con le nostre speranze e le nostre delusioni, le nostre fedeltà e i nostri peccati. Ti ringraziamo per la tua bontà paziente e ti chiediamo perdono, per tutte le volte che abbiamo preteso da te il dono della vita. Il tuo Spirito ci unisca nel nuovo popolo, perché possiamo contagiare il mondo con i frutti del tuo amore.

Settimana eucaristica 2020

22 Settembre 2020

Dal 28 settembre al 4 ottobre, la nostra Unità Pastorale vivrà la Settimana eucaristica 2020, intitolata Come io ho amato voi… Sarà un tempo di sosta, di ascolto della Parola di Dio, di Adorazione, di Riconciliazione, per riscoprire il cuore del nostro essere Chiesa e ripartire con slancio nel nuovo anno pastorale.

Durante le serate vivremo dei momenti di preghiera comunitari, distribuiti fra le chiese del Borgo (lunedì, martedì e mercoledì) e del Centro (giovedì e venerdì).

Durante le mattine e i pomeriggi, invece, in tutte la parrocchie sarà garantita la possibilità dell’adorazione eucaristica silenziosa. I sacerdoti si renderanno disponibili per un colloquio o per il sacramento della riconciliazione.

Cliccando qui, è possibile scaricare il Programma dettagliato.

Menu