GIORNATA DEL MALATO 2020

11 Febbraio 2020

“Mi rivolgo alle istituzioni sanitarie e ai Governi di tutti i Paesi del mondo, affinché, per considerare l’aspetto economico, non trascurino la giustizia sociale. Auspico che, coniugando i principi di solidarietà e sussidiarietà, si cooperi perché tutti abbiano accesso a cure adeguate per la salvaguardia e il recupero della salute.” Questo l’appello di papa Francesco contenuto nel Messaggio per la XXVIII Giornata Mondiale del Malato, che si celebra oggi.

Affidiamo al Signore quanti vivono l’esperienza della malattia, sia in prima persona sia come familiari e operatori al servizio dei malati. Ciascuno senta la presenza viva di Gesù Buon Samaritano e riceva da lui l’olio della guarigione e il vino della consolazione.

LUCE SUL CAMMINO – 9 febbraio 2020

8 Febbraio 2020

Dalle letture della domenica

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Voi siete il sale della terra; ma se il sale perde il sapore, con che cosa lo si renderà salato? A null’altro serve che a essere gettato via e calpestato dalla gente». (Matteo 5,13)

Una Parola che tocca la vita…

Non bisogna essere dei cuochi esperti per riconoscere l’importanza del sale. Questa, però, dipende da due condizioni essenziali: da un lato, il sale non deve perdere il suo sapore e diventare insipido; dall’altro, deve accettare di sciogliersi e disperdersi dentro un altro cibo per esaltarne il gusto. Lo stesso vale per ogni battezzato: solo se sa custodire una relazione autentica con il Signore Gesù ed è disponibile a sciogliere il Vangelo negli incontri quotidiani, egli non verrà meno alla sua chiamata e alla sua missione.

…e diventa preghiera

O Padre, ravviva in noi il dono della fede e la gratitudine verso di te. Insegnaci a testimoniarti nella quotidianità, perché nelle nostre relazioni e nelle occupazioni di ogni giorno possiamo portare il gusto di un amore che si dona fino in fondo.

GIORNATA PER LA VITA 2020

1 Febbraio 2020

Domenica 2 febbraio 2020, la Chiesa Italiana celebra la 42ª edizione della Giornata Nazionale per la Vita, che ha per tema «Aprite le porte alla vita». Nel documento preparato dalla Conferenza Episcopale Italiana si ribadisce il rifiuto di «ogni forma di aborto, abbandono, maltrattamento e abuso» e si rinnova l’invito a promuovere «l’uguale dignità di ogni persona». Per le nostre comunità parrocchiali diventa un’occasione di preghiera e di solidarietà.

Per approfondire, puoi leggere il Messaggio dei Vescovi.

LUCE SUL CAMMINO – 2 febbraio 2020

1 Febbraio 2020

Dalle letture della domenica

Ora a Gerusalemme c’era un uomo di nome Simeone, uomo giusto e pio, che aspettava la consolazione d’Israele, e lo Spirito Santo era su di lui. Lo Spirito Santo gli aveva preannunciato che non avrebbe visto la morte senza prima aver veduto il Cristo del Signore. (Luca 2,25-26)

Una Parola che tocca la vita…

Chissà quanta gente affollava il tempio di Gerusalemme? Solo due persone, Simeone e Anna, mosse dallo Spirito Santo, riconoscono nel Bambino presentato da due semplici genitori la salvezza e la consolazione di Israele e la luce per illuminare tutta l’umanità. La loro vita di preghiera e di servizio umile li ha allenati e preparati a questo incontro, scoprendo l’Amore nascosto nelle pieghe della nostra esistenza.

…e diventa preghiera

Signore Gesù, anche noi vogliamo aprire i nostri cuori e le nostre braccia ad accoglierti come dono di salvezza. Spesso ci sentiamo troppo stanchi per credere ancora che tu possa venire a illuminare il tramonto di tante nostre sere. Fa’ che ti accogliamo ogni giorno con la certezza che tu rendi nuova ogni cosa e rendi possibile l’insperato.

Workship – Lasciati amare da Lui

28 Gennaio 2020

Percorso in vista del matrimonio

28 Gennaio 2020
Menu