Concorso e mostra di presepi

7 Dicembre 2020

Il NOI5 San Martino organizza la prima edizione della

Mostra e concorso di
Presepi di Natale

INFORMAZIONI
  • La partecipazione è libera e gratuita. Si può partecipare come singoli o in gruppo.
  • Il presepe può essere creato con qualsiasi materiale e dando spazio a fantasia e creatività.
  • Per partecipare, è necessario inviare una mail all’indirizzo: noi5sanmartino@gmail.com entro e non oltre il 22 dicembre 2020. Nella mail devono esserci il nome e cognome degli autori e una foto del presepe in formato JPEG.
  • La premiazione è fissata per il giorno 6 gennaio 2021.

 

Arriva Santa Lucia…

7 Dicembre 2020

Anche a San Martino… arriva Santa Lucia!

Aspettiamo tutti i bambini, sabato 12 dicembre alle ore 16:00 presso la Chiesa di San Martino Vescovo (Centro). Vivremo insieme un momento di festa, con il racconto di una fiaba e una dolce sorpresa!

Ai bambini chiediamo di portare la letterina e una poesia da recitare.

NOTA BENE! L’evento sarà gestito nel rispetto delle norme anti-covid. Obbligatoria la mascherina. I posti sono limitati alla capienza della chiesa.

LUCE SUL CAMMINO – 6 dicembre 2020

5 Dicembre 2020
Dalle letture della domenica

Come sta scritto nel profeta Isaia: “Ecco, dinanzi a te io mando il mio messaggero: egli preparerà la tua via. Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri”. (Marco 1,2-3)

Una Parola che tocca la vita…

A tutti noi è capitato di preparare qualcosa per qualcuno: una torta, un regalo, un vestito… Abbiamo sperimentato l’impegno di dover pensare qualcosa che all’altro potesse fare piacere. In questo modo, abbiamo anche scoperto quanto ci stesse a cuore l’altra persona, che si sarà sentita accolta e ben voluta. In questo orizzonte possiamo comprendere l’invito a “preparare la via del Signore”. Noi siamo certi che egli viene a visitarci; ma starà a noi sapergli fare spazio e trovare i modi perché questo incontro doni nuova luce alla nostra vita.

…e diventa preghiera

Signore Gesù, noi spesso diamo per scontato che tu ci sia e la nostra attesa diventa superficiale. In questo tempo, insegnaci il valore della preparazione: aiutaci perché il nostro cuore diventi davvero accogliente verso di te e possa diventare per te una dimora. Tu in noi e noi in te: sarà questa la vera gioia e la vita piena.

LUCE SUL CAMMINO – 29 novembre 2020

28 Novembre 2020
Dalle letture della domenica

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando è il momento […]. Quello che dico a voi, lo dico a tutti: vegliate!». (Marco 13,33.37)

Una Parola che tocca la vita…

Se Gesù ci invita a “fare attenzione”, è perché intravvede un pericolo. E il pericolo è che la nostra vita scorra via tanto velocemente da non permetterci neanche di viverla. Dobbiamo ammetterlo, talvolta siamo come dei surfisti, costretti a scivolare sul pelo dell’acqua per non rischiare di andare a fondo… L’Avvento ci invita a cambiare stile. Non servirebbe a nulla celebrare il Natale, se il nostro cuore avesse perso l’allenamento a scoprire Dio presente dentro alla nostra storia. Ecco perché è necessario vigilare e stare attenti! E cogliere un Dio che desidera starci vicino. Sempre.

…e diventa preghiera

Signore Gesù, tu ci dici di attendere insieme la tua venuta e così ci insegni a dare valore a questi giorni. Aiutaci a non sprecarli, ma a trovare uno spazio per te nelle nostre giornate. Allora sarà ancora più bello celebrare insieme il tuo Natale, perché ci troverai pronti ad accoglierti e a fare festa con te.

NOI5. Visita alla chiesa di San Nazaro

26 Novembre 2020

Prosegue l’iniziativa del Circolo NOI5 San Martino – APS, che permette di visitare alcuni luoghi di Verona, ricchi di storia, arte e spiritualità. La prossima destinazione sarà la Chiesa dei Santi Nazaro e Celso e la Chiesa delle Suore Orsoline, entrambe nel quartiere di Veronetta. Potremo ammirare la cappella barocca dedicata a San Biagio e il magnifico mosaico realizzato, alcuni anni fa, da p. Marko Rupnik.

La visita sarà domenica 6 dicembre prossimo, con partenza alle ore 14:30 dal cortile della parrocchia del Centro.

Come sempre, la visita è gratuita. Chiediamo a chi fosse interessato di iscriversi, telefonando alle segreterie delle canoniche del Centro e del Borgo, indicando la disponibilità dell’auto. In questo modo possiamo organizzare al meglio i trasporti.

LUCE SUL CAMMINO – 22 novembre 2020

21 Novembre 2020
Dalle letture della domenica

Allora il re dirà a quelli che saranno alla sua destra: «Venite, benedetti dal Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla creazione del mondo, perché ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere, ero straniero e mi avete accolto, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, ero in carcere e siete venuti a trovarmi». (Matteo 25,34-36)

Una Parola che tocca la vita…

Spesso pensiamo che le cose importanti, quelle in cui ci giochiamo la vita, siano anche le cose più complesse e difficili. Il vangelo ci mostra, invece, che la disponibilità ad amare si gioca su cose molto semplici e familiari, quasi quotidiane: dare da mangiare e da bere, accogliere, vestire, visitare. Tutte azioni che chiedono uno sguardo capace di cogliere il reale bisogno dell’altro. Tutte azioni che chiedono di fare un primo passo, un gesto, che ci faccia andare incontro all’altro. Non è detto che il nostro gesto possa risolvere il problema, ma sarà prezioso e indispensabile se avrà manifestato attenzione e cura.

…e diventa preghiera

Signore Gesù, tu vedi di che cosa ho realmente bisogno e ti fai vicino alla mia povertà per riempirla del tuo amore, insegnami ad amare gli altri con pazienza e con semplicità, perché nei miei gesti sia presente tu, pienezza di vita per ogni uomo.

Lotteria di San Martino

16 Novembre 2020

Domenica 15 novembre, è stata fatta l’estrazione dei premi della lotteria organizzata dalla Parrocchia di San Martino Vescovo in occasione della festa del patrono. Ecco l’elenco dei biglietti vincenti e del relativo premio.

I premi si possono ritirare, fino al 31 dicembre, presso la canonica del Centro negli orari di apertura (dal lunedì al sabato, ore 9:00-12:00; dal lunedì al venerdì, anche il pomeriggio, dalle 15:00 alle 18:00).

LUCE SUL CAMMINO – 15 novembre 2020

14 Novembre 2020
Dalle letture della domenica

Si presentò colui che aveva ricevuto cinque talenti e ne portò altri cinque, dicendo: “Signore, mi hai consegnato cinque talenti; ecco, ne ho guadagnati altri cinque”. “Bene, servo buono e fedele – gli disse il suo padrone –, sei stato fedele nel poco, ti darò potere su molto; prendi parte alla gioia del tuo padrone”.. (Matteo 25,20-21)

Una Parola che tocca la vita…

C’è qualcosa di sorprendente nella parabola dei talenti. Il ricco, che parte per il viaggio, non affida i suoi averi a persone esperte, ma ai suoi servi: gente di casa, di cui vuole fidarsi. Misura l’impegno in base alle capacità di ognuno, perché sa che sarebbe ingiusto pretendere qualcosa di impossibile. Infine, premia la bontà e la fedeltà dei servi con una ricompensa esagerata: invitandoli a condividere la sua stessa gioia, che è la sua stessa vita. Dietro a questi atteggiamenti è facile vedere il modo di agire di Dio, che si fida di noi e della nostra responsabilità e desidera comunicarci la sua stessa vita.

…e diventa preghiera

O Padre, liberaci dalla paura di non essere all’altezza. Rendici capaci di riconoscere nella vita che ci hai affidato un’occasione preziosa per risponde-re al tuo amore. Insegnaci a crescere nella fedeltà alle piccole cose, perché tutto ciò che facciamo sia il segno della gioia del Regno, promessa a ogni uomo.

Resoconto Caritas 2020

13 Novembre 2020

In occasione della Giornata mondiale dei poveri, la nostra UP vive un momento di condivisione e di sensibilizzazione verso l’attività della nostra Caritas. Ci piace rendere partecipi le nostre comunità delle diverse modalità di aiuto che sono state realizzate. In gran parte, queste sono state rese possibili dalle offerte che molte persone hanno destinato alla Caritas. Grazie di cuore di quanto è stato fatto. Anche il più piccolo aiuto non sarà dimenticato dal Signore, che vedendo nel segreto saprà ricompensarlo.

Pubblichiamo di seguito un estratto del Resoconto 2020.

La Caritas dell’Unità pastorale ha una lunga storia di presenza sul territorio delle nostre cinque parrocchie, di ascolto di situazioni di bisogno, di vicinanza e sostegno alle stesse. Manifesta il volto di carità di Cristo e della Chiesa. In particolare, offre ascolto alle famiglie, dà aiuto allo studio, promuove sostegno ai minori e all’integrazione. Collabora, ovviamente, con tante realtà presenti sul territorio, in particolare con l’ISAC (Servizi Sociali) del Comune di San Martino e con Casa di Martino (Emporio). L’aiuto economico, che è il motivo principale per cui siamo cercati, è però occasione per conoscere, accompagnare e sostenere le persone che si avvicinano ai nostri operatori […].

Un grazie ai nostri volontari, alle Istituzioni, ai Gruppi e ai singoli sensibili alla Caritas. Abbiamo bisogno di volontari, sia per il Centro di ascolto, sia per l’aspetto sanitario (distribuzione farmaci), come per altri servizi. Grazie, soprattutto, a tutti voi, per la vostra generosità.

LUCE SUL CAMMINO – 8 novembre 2020

7 Novembre 2020
Dalle letture della domenica

Il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; le stolte presero le lampade, ma non presero con sé l’olio; le sagge invece, insieme alle loro lampade, presero anche l’olio in piccoli vasi. (Matteo 25,1-4)

Una Parola che tocca la vita…

Dove sta la saggezza delle cinque vergini citate da Gesù? Anche loro saranno state prese dall’impazienza, forse da un po’ di sconforto; anche loro hanno sentito il peso del sonno. Eppure non è venuto meno in loro il senso dell’attesa. Se ci pensiamo, il valore di ciò che facciamo si può misurare anche dall’intensità della nostra attesa, perché «la vera tristezza non è quando, la sera, non sei atteso da nessuno al tuo rientro in casa, ma quando tu non attendi più nulla dalla vita. Attendere: ovvero sperimentare il gusto di vivere» (T. Bello). In un mondo che ci invita al “tutto e subito”, oggi il Vangelo ci invita a recuperare la dimensione dell’attesa, anche per accogliere la visita di Dio nella nostra vita.

…e diventa preghiera

Signore Gesù, tu sai che siamo impazienti e spesso ti chiediamo soluzioni facili e immediate. Donaci il gusto dell’attesa. Insegnaci la sapienza, perché sappiamo raccogliere giorno per giorno l’olio dell’amore. Accresci in noi la fede, che tu non tardi mai ma in ogni momento desideri incontrarci.

Menu